Le bistecchiere sono piuttosto frequenti nelle case per poter cucinare la carne senza aggiungere grassi a differenza delle padelle comuni.

Caratteristiche delle bistecchiere elettriche.

Le bistecchiere rappresentano un’alternativa ottima alla cottura alla griglia della carne, e possono essere usate pure per preparare ulteriori pietanze, ci sono sostanzialmente due rilevanti tipi:

-da fornello e forno;

-elettrica.

A differenza delle bistecchiere da fornello, non funzionano mediante il calore che  è generato dalla fiamma oppure dalla piastra elettrica, ma attraverso il calore che è  generato dall’elettricità. Una bistecchiera elettrica è formata da due piastre che si riscaldano: una inferiore ed una superiore che sono collegate mediante una cerniera, ed entrambe le piastre sono fornite di serpentine che le vanno a riscaldare.

A differenza delle bistecchiere classiche producono meno fumo ed anche meno odori, alcuni tipi hanno dispositivi specifici antifumo ed antiodore. Inoltre, per tale tipologia sarà possibile impostare la temperatura, e dunque andare a rendere la cottura ottimale in base al tipo di pietanza da dover cuocere.

I punti di debolezza sono che risultano ingombranti e sono meno pratiche  a differenza di quelle classiche.

La parte superiore potrà essere chiusa con l’espletazione della funzione di coperchio. Il punto di forza di tale tipologia è che il cibo non dovrà essere girato a differenza  delle bistecchiere da fornelli. Solo se si usa la piastra superiore come superficie di cottura aggiuntiva sarà necessario, pure in tal caso, girare le pietanze.

Esistono  pure bistecchiere elettriche ad un’unica piastra, senza la funzione di coperchio.

Tra le Migliori bistecchiere elettriche c’ è De Longhi MultiGrill CGH 1012D, che si distingue per potenza ed anche per avanzate funzionalità.

Mediante l’apertura delle piastre a 180° sarà possibile poter raddoppiare la superficie disponibile e poter cuocere in modalità barbecue il pesce e la carne, quali bistecche, braciole e salsicce.

Le cinque modalità di cottura vengono pensate per poter cuocere qualsiasi alimento, in particolare, la modalità a contatto va a sfruttare ambedue le piastre contemporaneamente ed è molto indicata per la cottura di hamburger, ma anche per panini, verdure e pollo.

La cottura forno permette di poter regolare l’altezza delle piastre per non andare a schiacciare gli alimenti nella bistecchiera.

Infine, sarà possibile usare soltanto una delle piastre disponibili ed accendere in base alle necessità di cottura soltanto quella liscia o quella a griglia.

Tale elettrodomestico è dotato di una piastra liscia ed anche di una ondulata, ambedue in alluminio antiaderente.

E’ quindi un prodotto completo, che garantisce varie modalità di cottura molto semplice da usare, attraverso il pratico pannello di controllo a LED ed ulteriori accorgimenti importanti.